Vai alle News
TERMOFORO: TERAPIA CALDO/UMIDA

TERMOFORO

Istruzioni d’uso e Avvertenze

La terapia caldo umida

Una terapia oggi molto diffusa in medicina è l’applicazione

del caldo-umido. I vasi sanguigni reagiscono al caldo-umido

dilatandosi, il che a sua volta aumenta il fl usso sanguigno

nell’area del trattamento. I dolori alla schiena provocati da

strappi muscolari possono portare a spasmi; in questi disturbi il

trattamento caldo-umido si rivela molto utile. Il riposo combinato

all’utilizzo del termoforo rilasseranno gradualmente il muscolo

contratto per ridare fl essibilità, alleviando così il dolore. Altre

condizioni comuni per cui il termoforo si rivela utile sono quelle

artritiche e reumatiche. Per ottenere il massimo risultato durante

l’uso del termoforo, il trattamento non dovrebbe durare più di 40

minuti, ad eccezione di prescrizione medica.
Un trattamento

prolungato può avere effetti contrari. In caso di sintomi

anomali, interrompere l’uso e consultare immediatamente

il proprio medico.

1. AVVERTENZE IMPORTANTI

Leggete attentamente le istruzioni e le avvertenze

contenute nel presente manuale e conservatele per

ulteriori consultazioni per tutta la vita del prodotto.

• Dopo aver tolto l’imballaggio, assicuratevi che l’apparecchio si

presenti integro senza visibili danneggiamenti che potrebbero

essere stati causati dal trasporto. In caso di dubbio non

utilizzate l’apparecchio e rivolgetevi ai ns. Centri di Assistenza

Tecnica Autorizzati.

• Prima di collegare l’apparecchio accertatevi che i dati di targa

siano rispondenti a quelli di rete di alimentazione elettrica. La

targa è situata sull’apparecchio.

• Non utilizzate adattatori, prese multiple e/o prolunghe.

• Questo apparecchio dovrà essere destinato esclusivamente

come termoforo e nel modo indicato nelle Istruzioni d’Uso. Ogni

altro uso è da considerarsi quindi pericoloso. Il fabbricante

non può essere considerato responsabile per eventuali danni

derivanti da usi impropri ed erronei.

• L’uso di un qualsiasi apparecchio elettrico comporta

l’osservanza di alcune regole fondamentali,

In particolare:

- Non immergete mai l’apparecchio in acqua e non toccatelo

mai con mani bagnate o umide.

- Non tirate il cavo di alimentazione, o l’apparecchio stesso,

I T A L I A N O

per staccare la spina dalla presa di corrente.

- Non lasciate esposto l’apparecchio ad agenti atmosferici

(pioggia, sole, ecc.).

• Prima di effettuare qualsiasi operazione di pulizia o di

manutenzione, disinserite l’apparecchio dalla rete di

alimentazione elettrica staccandone la spina.

• In caso di guasto e/o cattivo funzionamento dell’apparecchio,

occorre spegnerlo e non manometterlo. Per l’eventuale

riparazione rivolgetevi ai ns. Centri di Assistenza Tecnica

Autorizzati.

• Per evitare surriscaldamenti pericolosi si raccomanda di

svolgere in tutta la sua lunghezza il cavo di alimentazione

e di staccare la spina dalla rete di alimentazione quando

l’apparecchio non è utilizzato.

• Non tirate l’apparecchio per mezzo del cavo di alimentazione

e non utilizzare il cavo come impugnatura. Il cavo di

alimentazione di questo apparecchio non può essere in alcun

caso sostituito. In caso di danneggiamento, l’apparecchio

deve essere rottamato.

• Allorché si decida di non utilizzare più l’apparecchio, si

raccomanda di renderlo inoperante tagliandone il cavo

di alimentazione, dopo aver staccato la spina dalla presa

di corrente. Si raccomanda inoltre di rendere innocue

quelle parti dell’apparecchio suscettibili di costituire un

pericolo, specialmente per i bambini che potrebbero servirsi

dell’apparecchio fuori uso per i propri giochi.

• Controllate che la pelle non sia arrossata o infi ammata durante

l’uso; un’applicazione prolungata alla massima temperatura

può causare bruciature sulla pelle.

• L’uso durante il sonno è proibito; non addormentatevi con il

termoforo in funzione.

• Questo apparecchio non è destinato ad essere utilizzato negli

ospedali.

• Non utilizzare per persone inferme, per ai bambini piccoli e

ai neonati o persone insensibili al calore. Non utilizzate sulla

pelle insensibile o in caso di scarsa circolazione sanguigna.

Ai diabetici è consigliato consultare il proprio medico curante

prima dell’utilizzo.

• La fodera di rivestimento deve essere posizionata sull’unità

prima dell’uso.

• E’ vietato usare spilli o chiusure metalliche tra il termoforo e

qualsiasi zona del corpo.

• E’ vietato sedersi o sdraiarsi sul termoforo.

• E’ vietato piegare o schiacciare l’unità mentre è in funzione.

• Non utilizzate mail il termoforo come materassino e come

scalda piedi.

• Non aprite o modifi cate l’apparecchio. Le riparazioni devono

essere effettuate solo da personale autorizzato. Le Riparazioni

non autorizzate annullano la garanzia.

• Il Fabbricante, il Venditore e l’Importatore si considerano

responsabili agli effetti della sicurezza, affi dabilità e prestazioni

soltanto se: a) l’apparecchio è impiegato in conformità alle

istruzioni d’uso; b) l’impianto elettrico dell’ambiente in cui

l’apparecchio viene utilizzato è conforme alle leggi vigenti.

2. ISTRUZIONI D’USO

1.
Inserite la spina nella presa di corrente corrispondente alla

tensione dell’apparecchio.

2. Spostate l’interruttore laterale da “0” a “1” per avviare il

funzionamento.

3. Premete il pulsante centrale del comando per selezionate la

temperatura desiderata; infatti agendo sul pulsante potete

selezionare 4 livelli di temperatura a partire dalla posizione 1

(la + bassa) fi no alla posizione 4 (la + alta).

4. Posizionate il termoforo sulla parte del corpo che si intende

riscaldare. Non utilizzate per riscaldare animali!5.

Il termoforo si spegnerà dopo 60 minuti. E’ necessario

posizionare l’interruttore laterale sullo “0” dopo il

trattamento.

6. Quando l’apparecchio non viene utilizzato, conservateloin luogo asciutto ed evitate di appoggiarvi sopra oggetti

pesanti o appuntiti. Evitare di produrre pieghe.

Se il termoforo non si scalda in nessun modo:

• Controllate che la spina del termoforo sia ben inserita.

Controllate la presa elettrica infi lando nella stessa un altro

apparecchio.

• Il termoforo si spegnerà automaticamente dopo 60 minuti di

funzionamento continuo. Posizionate l’interruttore laterale

sullo “0” e provate di nuovo ad accenderlo.

• Verifi cate che il cavo di alimentazione o la spina non siano

difettosi. In tal caso non utilizzate il termoforo.

• Se l’apparecchio non dovesse funzionare portatelo al

Vs. rivenditore di fi ducia o ad un centro di assistenza

autorizzato.

3. ISTRUZIONI PER IL LAVAGGIO DELLA FODERA

Spegnete l’apparecchio prima di ogni operazione di pulizia e

scollegate il cavo di rete dalla presa.

ATTENZIONE: la parte interna dell’apparecchio non è

lavabile, nemmeno a secco.

• Rimuovete la fodera dal termoforo.

NON LAVARE IN LAVATRICE O ASCIUGATRICE!

• Lavate la fodera solo con sapone neutro in acqua tiepida (Max

40°C) e lasciatela asciugare stesa per mantenerla soffi ce.

NON UTILIZZARE IL TERMOFORO SE UMIDO.

Se la fodera diventa scolorita, secca o usurata, sostituitela con

una nuova disponibile dal Vs. rivenditore di fi ducia o centro di

assistenza autorizzato. E’ prevedibile che la fodera del termoforo

possa scolorirsi e rovinarsi, e ciò può essere determinato da un

eccessivo e prolungato calore.

4. CARATTERISTICHE TECNICHE

Termoforo: Mod. Standard (Type: EHP-01-S-I)

Termoforo: Mod. Cervicale (Type: EHP-01-O-I)

Tensione 220-240V~ 50/60Hz 50W

Marcatura

Omologazioni

Smaltimento: In conformità alla Direttiva 2002/96/CE,

il simbolo riportato sull’apparecchiatura indica che

l’apparecchio da smaltire, è considerato come rifi uto,

e deve essere quindi oggetto di “raccolta separata”.

Pertanto, l’utente dovrà conferire (o far conferire) il suddetto

rifi uto ai centri di raccolta differenziata predisposti dalle

amministrazioni locali, oppure consegnarlo al rivenditore all’atto

dell’acquisto di una nuova apparecchiatura di tipo equivalente.

La raccolta differenziata del rifi uto e le successive operazioni di

trattamento, recupero e smaltimento, favoriscono la produzione

di apparecchiature con materiali riciclati e limitano gli effetti

negativi sull’ambiente e sulla salute causati da un’eventuale

gestione impropria del rifi uto. Lo smaltimento abusivo del

prodotto da parte dell’utente comporta l’applicazione delle

sanzioni amministrative di cui all’articolo 50 e seguenti

aggiornamenti del D. Lgs. n. 22/1997.

Simbologie

Apparecchio di classe II

Non utilizzare se piegato o stropicciato

Lavare a mano (Max 40°C) la fodera

Corrente alternata

Non inserire aghi o spilli

Compatibilità elettromagnetica:

Questo apparecchio è stato studiato per soddisfare i requisiti

attualmente richiesti per la compatibilità elettromagnetica.

In ogni caso, se avete il sospetto che il funzionamento

dell’apparecchio interferisca con il normale funzionamento del

vostro televisore, radio o altro apparecchio elettrico provate a

posizionare diversamente l’apparecchio fi no a che l’interferenza

sparisce, oppure collegate l’apparecchio ad una presa elettrica

diversa.

Si riserva il diritto di apportare modifi che tecniche e funzionali al

prodotto senza alcun preavviso.

Ortopedia Rubbini • Via G. Brini, 43/M • 40128 Bologna • tel. 051 321468 P.Iva: 02316811203